Terre di Ger a Pordenone Legge

Pordenone Legge è uno degli eventi più attesi della stagione. Tra una lettura e l’altra noi vi consigliamo di provare un pranzo al ristorante Alla Catina, dove potrete degustare i vini Terre di Ger scoprendo l’alta cucina dello chef Carlo Nappo.

Dal 18 al 22 settembre si terrà la XX edizione di “Pordenone Legge”, una manifestazione che coinvolge la città a trecentosessanta gradi con eventi e serate. Tra una lettura e l’altra, vi consigliamo di fermarvi a degustare i nostri vini al ristorante Alla Catina, proprio nel cuore di Pordenone dove la creatività e la tradizione si uniscono nella cucina di alta qualità dello Chef Carlo Nappo.

Ecco uno speciale viaggio sensoriale da accompagnare con i vini Terre di Ger.

Tartare di manzo e Pinot Grigio

La tartare di Fassona viene marinata con acciughe, tuorlo d’uovo, capperi, senape, sottaceti, olio, sale e pepe. Ottimo l’abbinamento con il gusto fresco, piacevolmente sapido e fruttato del Pinot Grigio.

Insalata esotica & Chardonnay

Una rivisitazione colorata, fresca e golosa del pollo al curry mantecato con lattuga, cetriolo e ananas con l’accompagnamento di una salsa al curry. Speciale l’abbinamento con lo Chardonnay, un vino delicato dai sentori tropicali e di moderata acidità.

Tortellacci e Refosco al Peduncolo Rosso

Un piatto raffinato e allo stesso tempo genuino, i ravioli di pasta fresca sono ripieni di ricotta affumicata, crema di zucca e amaretti. Ideale l’abbinamento con un vino rosso complesso, deciso e dalla tannicità piacevole come il Refosco.

Semifreddo al pistacchio & Prosecco

Dolce deve essere l’ultimo ricordo di un buon pranzo. Alle più classiche bollicine della tradizione del Nord-Est Italia si abbina il gusto inimitabile del pistacchio siciliano DOP di Bronte. Un semifreddo che mette d’accordo proprio tutti, reso ancor più goloso dal cioccolato fuso e la granella di meringa.

Lo Chef

Carlo Nappo vanta una lunga esperienza in prestigiosi ristoranti e cucine stellate. A soli nove anni si trasferisce dal nonno che fa il cuoco a Parigi e al suo ritorno in Italia ha già le idee chiare sul suo futuro. Dopo aver studiato alla scuola alberghiera, svolge stage importanti al Giorgio V e al Ristorante al Carpaccio di Parigi e poi a Roma al Caffé Veneto, a Senigallia da Uliassi dove impara la cucina di mare, da Enzo de Prà, da Vissani, da “i due cigni” di Montecorsaro e al Palace Hotel di Merano con Henri Chenot nel 2004 .Tornato nella sua Pordenone, affiancato da Tonino Palumbo e Vincenzo Cioffi, trasforma lo storico Ristorante Pizzeria Alla Catina in un ristorante dove poter mangiare da un semplice piatto di spaghetti al pomodoro ad un menu degustazione di pesce con piatti sempre creativi, espressione della passione di Carlo che, tra contaminazioni italiane ed estere, è uno chef audace nei contrasti con una innata passione verso la ricerca delle più raffinate materie prime.

Nel 2015, con il suo socio, apre “Il Podere dell’Angelo” a pochi chilometri da Pordenone. Un ristorante immerso nel verde dove l’alta qualità della sua cucina si incontra con la passione e l’ospitalità, nella piena filosofia di Carlo Nappo: “Materia, anima e cuore”.

Eventi

Terre di Ger al Merano Wine Festival: Sì alla ‘strada naturale’

Terre di Ger al Merano Wine Festival: Sì alla ‘strada naturale’

Terre di Ger era presente al Merano Wine Festival 2019 dove si è parlato di eco sostenibilità e varietà resistenti.

Leggi

Terre di Ger a Pordenone Legge

Terre di Ger a Pordenone Legge

Pordenone Legge è uno degli eventi più attesi della stagione. Tra una lettura e l’altra ecco dove potrete degustare i vini Terre di Ger.

Leggi

PIWI: Tra serate e degustazioni, la rivoluzione continua

PIWI: Tra serate e degustazioni, la rivoluzione continua

Giugno è stato un altro mese importante per Terre di Ger e la rivoluzione PIWI. Tra degustazioni e serate a tema, il tema delle varietà resistenti sta riscuotendo sempre più interesse tra appassionati e addetti ai lavori.

Leggi

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su tutte le attività della cantina.